Psicologo Abilitato n.4941

Oggi ho ricevuto la comunicazione da parte dell’ordine degli psicologi.

Finalmente sono iscritto all’albo al n.4941.

Volete sapere come mi sento?

Esattamente come quel numero!

…..un numero..

Sono felice?

No, perché ho faticato troppo per raggiungere questo risultato.

Sono stato io contro me stesso, una continua battaglia per capire PERCHÉ le nozioni non mi entravano nella testa… E quando mi entravano i risultati erano scadenti…

Voglio ricordare i periodi più difficili:

Esame di psicologia generale, ripetuto 13 volte. Penso sia stato il record dell’Università :D. Non riuscivo proprio ad apprendere … Alla fine ho dovuto tradurre il testo in storie da me inventate.

Spesso buttavo giù più bottiglie di birra, per non pensare alla fatica che facevo.

Ma voglio ricordare anche i momenti felici:

L’unico 30 della mia carriera, in neuropsicologia dello sviluppo. Il prof aveva capito il mio vero interesse, ed è stato una delle persone che mi ha aiutato. Una persona speciale con il quale è nata un’amicizia. Colui con il quale ho scritto anche la tesi. È stata un’esperienza stupenda perché grazie a lui ho scoperto il mondo della ricerca scientifica. Un mondo affascinante, purtroppo con poche opportunità.

Ringrazio i miei amici, che mi sono stati vicini nei momenti difficili e con i quali ho condiviso esperienze incredibili.

Quindi riassumendo, sento di pretendere molto più dalla vita. Non mi basta il n. 4941.

Io voglio essere me stesso, il n. 1.

Grazie

Benny

seguimi anche su facebook io e la dislessia

Annunci

9 thoughts on “Psicologo Abilitato n.4941”

  1. Amico mio mi fa estremamente piacere leggere le tue storie e vissuti, che seppure le immaginavo non ho mai cercato spiegazioni semplicemente perché non aveva importanza. Per me eri e sei sempre il mio Benny e basta. Ti sto seguendo e stai diventando il mio mito più di prima compare 😉

    Liked by 2 people

  2. Ho letto. Commento il tuo articolo con due frasi.
    “È curioso il dolore. Il dolore più autentico si difende da se stesso elaborando frasi».
    Daniel Pennac , “Signori bambini”

    “Di passioni è pieno il mondo. Il talento è un’altra cosa e spesso chi lo possiede non sa di averlo” (..questa è mia)
    Io credo che tu ce l’abbia. Un saluto.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...