Se c’è un errore che ho fatto la fuori è stato quello di nascere – Argento vivo

La canzone di Daniele Silvestri che dà voce al disagio dei giovani

Ho sedici anni
Ma è già da più di dieci
Che vivo in un carcere
Nessun reato commesso là
Fuori
Fui condannato ben prima di nascere
Costretto a rimanere seduto per ore
Immobile e muto per ore
Io, che ero argento vivo

Sono questi i versi della nuova canzone di Daniele Silvestri al festival di Sanremo 2019!

Sono felice di non essere solo

Sono contento di non essere l’unico a gridare a gran voce il disagio che ho provato a scuola!

“Argento vivo” è un titolo che rispecchia a pieno quello che siamo

Creativi, con la mente sempre in movimento.

Una creatività che ci porta fuori dal corpo e che ci trascina sopra la sedia, sopra i banchi.

Non mi sento solo!

Il bambino dimenticato ringrazia Daniele Silvestri per aver gridato al mondo una realtà che molti nascondono per paura o vergogna!

Invece bisogna dirlo a gran voce!

Si! noi siamo quelli che non stanno fermi

Si! noi siamo quelli sempre distratti!

Perché No?!?

Noi siamo quelli che la vita ci attraversa l’anima e il cuore!

La nostra mente è libera senza spazio e senza tempo!

E gli unici pazzi siete voi che volete tenerci chiusi nelle classi!

Condividi

Spero che sia Argento vivo a vincere il festival di Sanremo 2019

Condividi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...