Mi piace la maestra che sorride

Tornavo dalle poste e avevo davanti a me una bambina con la mano stretta in quella della sua mamma.

La mamma curiosa le chiedeva come fosse andata e cosa avessero fatto in classe.

In particolare si disquisiva sulla maestra preferita.

“Mamma mi piace la maestra Claudia!”

“E come mai è la tua preferita? perché spiega bene?”

“No mamma, perché è quella che sorride di più!”

Infondo spesso noi adulti ci perdiamo in un marasma di nozioni e tecnicismi, pensando come rendere l’apprendimento accessibile a tutti.

Ma in realtà basta poco per ottenere l’attenzione dei bambini.

Affetto ed empatia, sono gli elementi che aprono la relazione all’emotività, il primo fondamentale passo per costruire un rapporto di fiducia tra studente e insegnante.

Il piccolo studente, fuori dalla famiglia, non cerca altro che un nuovo punto di riferimento che risulti familiare, un porto sicuro dove chiedere aiuto al momento del bisogno.

Sono bambini, e per questo hanno bisogno di figure accoglienti che ancora una volta si prendano cura di loro.

Cosa succede quando un bambino non trova una figura di riferimento fuori dalla famiglia?

Si perde!

Sembra spaesato e sopratutto chiude tutti i canali dell’apprendimento.

Non serve essere degli insegnanti preparati per insegnare, serve avere il cuore aperto e approcciarsi in modo naturale.

Benny Fera
Psicologo dislessico e autore
Formatore DSA

Clicca qui per i libri di Benny

Clicca qui per la formazione

1 commento su “Mi piace la maestra che sorride”

  1. ciao benni sono passati 53 anni ricordo il mio maestro elementare una autorità ma erano altri tempi che mi faceva tanti sorrisi davanti e poi mi pugnalava alle spalle falso come giuda ipocrita quanti conplimenti dai parenti e amici che scuotevano la testa il tuo futuro sarai in spassin dialetto genovese spazzino all epoca un lavoro da falliti oggi molto gettonato non avevo nessun interesse mi sentivo inferiore incapace diverso dagli altri ai visto mario studia è senpre promosso anzichè migliorare la situazione la peggioravano

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...