Chi è Benny Fera?

C’è un bambino in ognuno di noi che ha bisogno di essere ascoltato

 

Sono nato il 26 ottobre del 1981.

Il bambino che è dentro di me ha sempre sofferto a causa della scuola.

Ho sempre avuto un modo di pensare diverso dalla massa che mi ha portato ad un un disagio interiore.

Percepivo le differenze tra me e i miei coetanei sopratutto a scuola.

In famiglia continuava l’agonia a causa dei miei scarsi risultati scolastici, mi sono sempre sentito incompreso.

Le continue lotte quotidiane hanno costruito in me una personalità fragile, insicura, sempre alla ricerca di conferme.

Ero sempre arrabbiato perché passavo la maggior parte della mia vita a scuola e a fare i compiti.

Il mio tempo libero era veramente esiguo passato per lo più con l’ansia di dover completare i compiti per il lunedì.

Ogni volta che potevo cercavo di evadere dalla realtà rifugiandomi nel mio mondo fatto di natura e animali.

Il bambino dimenticato è il libro in cui racconto la mia storia.

img_8153

Adoro la vita semplice, possiedo un forte istinto di sopravvivenza e una spiccata creatività.

Solamente all’età di 30 anni ho scoperto il vero motivo del mio disagio. Un diverso modo di pensare e di interpretare la realtà che oggi viene chiamato “disturbo specifico di apprendimento”.

Ho conosciuto la dislessia durante il mio tirocinio di abilitazione alla professione di psicologo. È stato un colpo di fulmine, io e quei bambini avevamo qualcosa in comune.

Si è acceso un fuoco dentro di me!

Dovevo capire bene cos’è la dislessia e dovevo intervenire in difesa di quei bambini che soffrono e piangono tutti i giorni a causa della scuola.

Ho studiato la dislessia, ho studiato la scuola, ed ho capito che il problema si identifica in un sistema scolastico inefficiente rispetto alle singole abilità.

Adesso sono felice perché grazie a questo blog ho raggiunto famiglie, bambini, ragazzi e sopratutto persone che come me hanno scoperto in ritardo di far parte di questo specifico modo di vivere.

Di cosa mi occupo

Principalmente lavoro con le mie passioni, la mia missione è ridare la felicità a quei bambini che ogni giorno soffrono e piangono per la scuola.

Capisco a fondo il loro disagio e cerco di rimettere ordine nei loro confusi pensieri e di ristabilire un’armonia nelle famiglie.

Faccio questo attraverso incontri di persona o attraverso video.

Ho scritto un manuale di autoaiuto per chi vuole capire la vera natura della dislessia ed alcuni consigli utili.

Un manuale per i genitori che vogliono cambiare scuola.

Le mie passioni

Adoro leggere libri su dislessia, psicologia, meditazione, finanza e tutto ciò che stimola la mia curiosità.

Mi piace cercare il contatto con la natura che mi da il reale senso della vita.

Adoro la pesca in tutte le sue forme.

La mia vita ideale sarebbe tra mare e campagna in un’economia autonoma attraverso allevamento, coltivazione e pesca.

Le mie competenze

Sono sempre stato incuriosito dal comportamento umano e animale, questa spiccata curiosità mi ha postato ad intraprendere gli studi di psicologia.

Ho sempre adorato le neuroscienze, infatti dopo aver svolto una tesi sperimentale sono partito per la California per continuare il mio percorso di ricerca scientifica.

Ancora oggi applico il mio stampo da ricercatore nello studio della dislessia.

Rifuggo dall’apprendimento passivo delle nozioni, ma cerco in esse lo spunto per nuove idee e soluzioni.

Per un visione più analitica delle mie competenze ti lascio il mio profilo linkedin

Annunci