DSA: La neurodiversità consente la sopravvivenza della specie

Il termine Neurodeversità è stato coniato nel 1980 dalla Sociologa Judy Singer.

La Dr.ssa Singer ha preso spunto dal termine Biodiversità.

Biodiversità vuol dire: differenziazione biologica tra individui della stessa specie, in relazione alle condizioni ambientali.

Continua a leggere “DSA: La neurodiversità consente la sopravvivenza della specie”