Risultati Test DSA adulti

Ho proposto un questionario on line per la valutazione del disturbo di apprendimento degli adulti. ( fonte )

Il test si compone di 20 domande

Se rispondi positivamente ad almeno 5 domande si può parlare di difficoltà di apprendimento.

Se rispondi positivamente a più di 10 domande si può parlare di disturbo di apprendimento.

Hanno compilato il test un totale di 174 adulti

di questi 174, 121 presentano una difficoltà/disturbo di apprendimento.

DSA tot
DSA (Disturbo Specifico di Apprendimento)

Ho voluto suddividere le persone con disturbo specifico di apprendimento in:

  • Livello medio: che hanno risposto positivamente da 5 a 10 domande
  • Livello grave: che hanno risposto positivamente da 10 a 20 domande

DSA tot

I risultati di una percentuale cosi alta di DSA sorprende non poco.

Tuttavia consideriamo che la maggior parte delle persone che hanno compilato il test, avevano già un pregresso sospetto di una difficoltà di apprendimento.

Quindi possiamo considerare il campione come non indicativo della popolazione.

L’unico dato che può essere significativo è quello riguardante il secondo grafico.

Cioè su un campione di persone con disturbo di apprendimento ne risulta una maggiore percentuale con un livello grave.

Beh, niente paura, il disturbo di apprendimento non è altro che un pensiero visuo-spaziale mal compensato, come spiego meglio in questo video

Se ti interessa approfondire ti lascio una serie di video sulla dislessia.

A presto

Benny 😉

Test Dislessia Adulti Sondaggio

Hai fatto il test ed scoperto di essere dislessico, come ti senti? cosa provi?

Con questo sondaggio mi aiuterai a capire di più sulla dislessia e i disturbi di apprendimento, e come fornire un supporto utile.

Il tuo voto risulterà completamente anonimo.

grazie

 

Come riconoscere la dislessia – test dislessia online

compila il test dislessia online per capire se sei dislessico

In questo troverai un test  per capire se sei dislessico.

Se rispondi SI ad almeno 5 domande ci potrebbe essere un sospetto di dislessia.

Rispondi alle domande e continua a leggere, troverai molti consigli utili.

  1. Hai difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra?
  2. Ti confonde la lettura di una mappa o orientarti in un posto nuovo?
  3. Detesti leggere a voce alta?
  4. Ci metti più tempo del dovuto a leggere una pagina di un libro?
  5. Trovi difficile ricordare il significato di ciò che hai letto?
  6. Detesti leggere libri lunghi?
  7. La tua ortografia è scadente?
  8. La tua calligrafia è difficile da leggere?
  9. Ti confondi se devi parlare in pubblico?
  10. Hai difficoltà a prendere un messaggio telefonico e trasmetterlo correttamente?
  11. Quando pronunci una parola lunga, ti capita di avere difficoltà a mettere le sillabe nell’ordine corretto?
  12. Hai difficoltà a sommare mentalmente senza usare le dita o un pezzo di carta?
  13. Quando usi il telefono, ti capita di confondere le cifre mentre digiti il numero?
  14. Hai difficoltà a ripetere i mesi dell’anno uno dopo l’altro in maniera scorrevole?
  15. Hai difficoltà a ripetere i mesi dell’anno a ritroso?
  16. Confondi date e orari e dimentichi appuntamenti?
  17. Quando scrivi degli assegni o compili un modulo ti capita spesso di fare degli errori?
  18. Trovi che i moduli da compilare siano difficili e confondono?
  19. Confondi numeri tipo 95 e 59?
  20. Hai avuto difficoltà ad imparare le tabelline a scuola?

Se hai risposto SI a più di 5 domande immagino che adesso tu ti senta disorientato.

Non temere, è successa la stessa cosa anche a me, per questo ho scritto un breve manuale di auto-aiuto …

Anche io ho scoperto da adulto di essere dislessico, esattamente all’età di 30 anni.

Questa scoperta inizialmente mi ha creato un grande dolore ed una profonda tristezza.

Ho riportato alla mente tutte le sofferenze scolastiche, quando leggevo e non capivo, facevo molti errori grammaticali, sbagliavo i calcoli e scrivevo a zampe di gallina.

Scoprire di essere dislessico mi ha dato nuova vita.

La forza e il coraggio di capire più a fondo come funziona la mia mente ed affrontare di petto il mio doloroso passato.

Scrivere la mia biografia “il bambino dimenticato”  mi ha aiutato a ricostruire il mio passato, a riconsiderare completamente la mia vita, scoprire le mie potenzialità e finalmente ad avere la mia rivincita. > clicca qui per saperne di più